Tende Tecniche 2018-05-28T16:05:35+00:00

Tende Tecniche

I teli oscuranti esterni, aiutano nell’isolamento energetico dell’edificio, riducendo l’entrata di calore solare soprattutto nei mesi più caldi.
In combinazione al cassonetto/controtelaio ThermoCasse creano un ambiente ottimale e una migliore vivibilità nell’interno.
Il Telo Blackout garantisce un buio totale senza luce filtrante dalle guide; mentre il Telo Screen permette la visione verso l’esterno anche se abbassato.

Tessuti BLACKOUT
Tessuti SCREEN

Più stabilità grazie al sistema ZIP

Il telo è dotato di un sistema a cerniera che scorre dentro un profilo laterale in PVC, garantendo un’ottima tenuta al vento e una perfetta scorrevolezza.
Il profilo in PVC ha due sezioni di materiale flessibile coestruso che funge da ammortizzatore, diminuendo la possibilità di rottura del telo anche in caso di colpi accidentali.

• Resistenza Classe 6 al vento

• Perfetta scorrevolezza del telo
Ottima schermatura di luce e calore anche ai lati del telo 

Le tende Zip sono disponibili in versione in luce (Zip105) ma anche per la soluzione ad incasso completamente a scomparsa (ThermoZip), perfette per la sostituzione di sistemi esistenti o per l’applicazione di piacevoli e performanti tessuti tecnici.

• La tenda Zip105 può essere applicata con guida in luce o ad incasso
• La tenda ThermoZip viene inserita solo nel controtelaio ThermoCasse®

 

Tessuti robusti, duraturi e di facile installazione

I tessuti tecnici si suddividono in:

OSCURANTI BLACKOUT garantiscono un buio
completo, senza luce filtrante dalle guide grazie alla
combinazione con il controtelaio ThermoCasse.

FILTRANTI SCREEN permettono la visione verso
l’esterno mantenendo attiva la protezione solare. Disponibili
anche le versioni metal che aumentano la riflessione anche
su tessuti chiari, migliorando le performance del prodotto.

Come scegliere il tessuto: il fattore di apertura è espresso in percentuale ed è la quantità di aria “forata” libera rispetto al totale del tessuto.
Un’apertura 5% fa intravedere più di un’apertura 1%. Importante da sapere è che un colore scuro lascerà intravedere meglio il panorama rispetto ad un colore chiaro per effetto del bagliore che provoca (minor contrasto).

                                

Schermare per risparmiare

Il risparmio energetico non si ottiene solo isolando l’edificio dal freddo ma anche riparandolo dall’entrata del calore solare nei mesi più caldi.
Utilizzando i tessuti filtranti ed oscuranti si può ridurre quindi l’ingresso del calore diminuendo la domanda di raffrescamento di oltre il 50%, creando un sistema che mantiene una temperatura ottimale.
I teli suddividono l’energia solare luminosa e termica in tre parti: Riflessa, ossia la temperatura che riflette e allontana dall’edificio (Rs e Rv), Assorbita che trattiene scaldandosi (As e Av) e Trasmessa ossia l’energia che il tessuto lascia passare trasmettendo calore e luce all’interno dell’ambiente (Ts e Tv).

  • Risparmio energetico e rispetto per l’ambiente
  • Riduzione dei costi di condizionamento